Consob proroga Cardia

A
A
A
di Redazione 13 Maggio 2010 | 15:30
Secondo indiscrezioni di mercato si starebbe lavorando per poter ulteriormente prorogare il mandato di Cardia alla guida di Consob, che dovrebbe lasciare il 30 giugno.

Grandi manovre per la proroga alla carica di presidente Consob dell’attuale numero uno della Commissione, Lamberto Cardia.

Il prossimo 30 giugno, infatti, Cardia dovrebbe lasciare, dopo sette anni, la guida dell’autorità di vigilanza, poiché per legge il mandato non è più rinnovabile, essendo già stato prorogato di due anni nel 2008. Ma, secondo quanto riportato da Radiocor, sarebbe allo studio la modalità per posticipare la scadenza motivandola anche con la necessità di garantire continuità alla gestione di Consob in un momento  abbastanza delicato per i mercati finanziari.

L’ipotesi più attendibile è che una delle strade percorribili per la proroga di Cardia potrebbe essere l’inserimento di un emendamento nel decreto salva Grecia, approvato venerdì dal Consiglio dei ministri e che la settimana prossima sarà esaminato dalla Commissione Bilancio al Senato. Anche se ufficialmente lo stesso Cardia ha sempre smentito di lavorare per la proroga dell’incarico.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, l’obolo del vigilante

Consob: un’analisi sulle truffe ai risparmiatori

Consob, Comporti nuovo commissario

NEWSLETTER
Iscriviti
X