CONSULENTIA 2014 – Arrighi (AT Kearney): promotori, una professione per il futuro

A
A
A
di Maria Paulucci 5 Febbraio 2014 | 07:00
Mancano poche ore al momento in cui all’Auditorium Parco della Musica si aprirà la prima edizione di Consulentia 2014.

LA PROFESSIONE DEL FUTUROPromotore finanziario: è o no una professione per il futuro? E se lo è, sulla base di quali elementi possiamo affermarlo? Se ne parlerà a Roma tra poco più di 48 ore, quando all’Auditorium Parco della Musica si aprirà la prima edizione di Consulentia 2014. Tra i relatori ci sarà Massimo Arrighi, partner di AT Kearney, al quale BLUERATING ha chiesto quali caratteristiche, a suo avviso, dovrà avere d’ora in avanti il promotore finanziario.

Nel video, l’intervista a Massimo Arrighi, partner di AT Kearney.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Al via “Valore Sostenibile” di Alleanza Assicurazioni

Risiko Banche, la partita si gioca sulle assicurazioni

Polizze, italiani bocciati: 5 in pagella

NEWSLETTER
Iscriviti
X