Valori & Finanza: destinazione 2021

A
A
A

Nella convention annuale sono stati presentati i progetti presenti e le attività di sviluppo previste per la prossima triennalità

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti20 novembre 2018 | 09:16

Valori & Finanza chiude l’anno in piena forma ed è pronta a ripartire sulla scia dell’entusiasmo. Nella convention nazionale 2018, tenutasi lo scorso 7 novembre a Milano, la società ha incontrato i propri Consulenti Finanziari della Sim, di un centinaio di professionisti operativi sul territorio nazionale.

Ripercorrendo i risultati degli ultimi tre anni, la società ha aperto la giornata annunciando l’introduzione del riconoscimento economico del portafoglio al Consulente della Sim.

È seguita la presentazione del nuovo sito attivo a dicembre 2018, delle prossime attività di marketing e dei futuri e importanti investimenti a favore della rete.

Fra le novità è stata presentata l’introduzione della firma elettronica avanzata, il supporto personalizzato dell’ufficio studi, per l’assistenza ai consulenti e l’avvio della distribuzione del prodotto per la tesoreria.

La parte conclusiva della Convention ha registrato la soddisfazione dei presenti alla presentazione del supporto software per l’analisi patrimoniale personalizzata dei clienti.

Infine, intervenuti gli uomini chiave che avvieranno il prossimo sviluppo della società e l’introduzione dei gruppi di lavoro commerciale, ricordando che Valori & Finanza è entrata nell’archivio storico dell’annuario Mediobanca delle principali società italiane, il presidente Flavio Francescato ha commentato i risultati della ricerca, condotta dalla società specializzata SWG SpA, che ha registrato grande soddisfazione e senso di appartenenza per chi lavora nella Sim.

Il presidente ha poi concluso la giornata rappresentando la vision aziendale e le attività di sviluppo previste per la prossima triennalità, sottolineando i valori della società, che dal 2005 la contraddistinguono per indipendenza, assenza di prodotti propri, etica professionale e centralità dei clienti/collaboratori.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir 2: bene ma non benissimo

Mutui, una montagna di rate non pagate

La consulenza a doppio malto

Investimenti, 29 stock bonus marcati Unicredit

Consulenti, una nuova alternativa per chi vuole uscire dalle reti

Investimenti, la sostenibilità fa bene all’high yield

Investimenti, l’assenza di una spinta

Mediolanum, Doris come Capitan America

Consulente, ti spiego perché la stabilità è destabilizzante

Allianz GI, un nuovo nome per la sostenibilità

Credem disegna il private banking del futuro

I btp fanno il pieno e i tassi salgono

ITForum: tra fintech, investimenti, advisory e space economy

Jupiter, la distribuzione ha un nuovo leader

Gestori in vetrina – M&G

Banche Popolari: nuova linfa per famiglie e pmi

Fineco, il messaggio di Foti ai correntisti per il dopo Unicredit

Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

Fineco e i promessi sposi

Gestori in vetrina – Aviva Investors

Consulenti, occhio al potere delle ancore casuali

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Oggi su BLUERATING NEWS: Mediolanum e quota Fininvest, fondi in doppia cifra

Bankitalia, stress e spread frenano la crescita

Gestori in vetrina – Kairos

Assoreti, il gestito mette il turbo alla raccolta

Fed: l’affondo di Trump

Consulenti, un aprile tra radiazioni e sospensioni

Contributi Consob, ora i consulenti vogliono un taglio

Dossier reclutamento – IWBank PI

Gestori in vetrina – Franklin Templeton

Credem ha il cuore verde

Consulenti finanziari: la ricerca della felicità

Ti può anche interessare

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Cosa è rimasto della possibilità di convertire le Lire in Euro ...

Oggi su BLUERATING NEWS: la top banker di B.Generali, Fineco lavora sui margini

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Oggi su BLUERATING NEWS: nuovi pir fuori dai giochi, dati Assoreti

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...