Banca Mediolanum: il risk management diventa futuristico

A
A
A

Entra in gioco l’Intelligenza Artificiale

Avatar di Redazione30 gennaio 2019 | 14:51

Banca Mediolanum annuncia l’adozione della piattaforma di model risk management di Yields.io, grazie alla collaborazione delle strutture di Innovazione e Risk Management. Una esigenza derivante dall’introduzione della normativa IFRS9 in materia di principi contabili, entrata in vigore il 1° gennaio 2018, che ha richiesto, anche per le banche con modelli interni di risk non validati, l’adozione di un framework di “model validation” e “model governance”. Nasce da qui la necessità per tutte le banche di individuare e dotarsi di strumenti innovativi per la gestione dei processi di validazione dei modelli di rischio utilizzati.

La soluzione innovativa adottata permetterà di gestire l’intero ciclo di vita dei modelli di rischio, dalla validazione dei dati, misurazione della performance e benchmarking con algoritmi sviluppati attraverso l’uso di Intelligenza Artificiale. Nello specifico, la piattaforma Yields.io ha permesso di sviluppare un framework di validazione per i modelli di rating in maniera automatizzata e altamente efficiente utilizzando algoritmi di Intelligenza Artificiale e tecniche di Machine Learning. Questo framework, altamente scalabile, verrà esteso in futuro a tutti i modelli attualmente in uso dalla banca, dal rischio di credito ai rischi di mercato e liquidità.

Dichiara Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum: “Si tratta di una delle prime piattaforme FinTech applicate all’ambito regolatorio che utilizza il Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale per la verifica e la convalida dei modelli di Risk Management. Grazie a questo accordo con Yields.io, società belga attiva in questo segmento innovativo, Banca Mediolanum diventa oggi una delle prime banche italiane ad utilizzare l’Intelligenza Artificiale nel campo del Risk Management”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche europee, l’ondata dei tagli

Fineco, reclutamento doc

Banco Bpm-Ubi, tentazione terzo polo

Pir, la sfuriata di Doris

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

Banche, la cooperazione vista dall’Asia

Banca Mediolanum, nuova avventura nel centro Italia

Fideuram e Sanpaolo Invest, è tempo di turnover nelle reti

Wealth management, ecco il master per i manager

BlackRock, sale la quota nei giganti bancari

Banche, i tassi hanno un conto salato

Consulenti, ecco la banca del 2029

Banche, cooperazione significa efficienza

Governo giallorosso, sulle banche poche parole

Banche online, grandissimi rischi

Banche, è crollo dei prestiti

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Mediolanum, dopo l’estate in arrivo novità sulla protezione dei clienti

IWBank PI, utile e raccolta da capogiro

Saxo bank e B.Generali, matrimonio d’eccellenze

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Banca Sistema, la forza dell’utile

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Fineco, la rete si rinnova con giovani e bancari

Consulente indagato, sequestrati 4 milioni a IWBank

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Ti può anche interessare

Advisor Mantra: pensieri autunnali

Advisor Mantra: Parole e pensieri per accompagnare un’intensa giornata di advisory. Una pillola mo ...

M&G Real Estate, investimenti milanesi

M&G Real Estate, il ramo di investimenti immobiliari di M&G Investments, ha acquisito in via ...

Rufini (Felsa-Cisl): Troppe lentezze, gli indipendenti fanno paura al sistema

Il responsabile nazionale del lavoro autonomo del settore finanziario dice la sua sul mercato della ...