Nuovi Pir, Doris boccia il governo

A
A
A

L’a.d. di Banca Mediolanum: “Il mercato si è bloccato. Gli Eltif? Strumento adatto per retail e Pmi”

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino7 giugno 2019 | 15:39

La nuova normativa sui Pir “andava nella direzione giusta cercando di portare più denaro verso le Pmi e le imprese non quotate. Il modo che è stato trovato per farlo, fa a pugni con altre normative che riguardano i fondi aperti”.

Lo ha detto oggi Massimo Doris (nella foto), amministratore delegato di Banca Mediolanum, a margine del convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, in corso a Rapallo, sottolineando che “il mercato si è bloccato”. Doris ha auspicato che le norme siano riviste andando sempre nella direzione di favorire Pmi e non quotate, “magari approfittando degli Eltif che permettono anche a investitori retail di investire in strumenti poco liquidi con vantaggi fiscali più importanti rispetto ai Pir. Questo potrebbe essere uno strumento adatto”.

A proposito dei mini-Bot, titoli di piccolo taglio e senza scadenza, Doris ha poi detto: “sono sempre debito” e possono servire “per mettere un tampone, ma la realtà dei fatti è che quello che non funziona è il rapporto debito/Pil”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La consulenza è un gioco di squadra

Mediolanum svela l’antidoto contro il male del fai-da-te

Consulenza noir: Nicaragua, i reali sauditi, il figlio di Gelli e un radiato

Mediolanum, il cliente in maglia rosa

Consulenza: il futuro delle Scf

Reti Champions League, collegamenti impossibili

Azimut, la raccolta è sempre un piacere

Tutto pronto per il Forum Nazionale sulla Consulenza Finanziaria

Consulenza e polizze vita, un corso per conoscerle meglio

Copernico Sim, la rivoluzione della consulenza evoluta

Quando la consulenza è una questione morale

Fineco, il titolo inciampa dopo il dietrofront di BlackRock

Consulenti, IWBank PI è pronta ad accelerare

Reti e consulenza, i pionieri della fee only

Dal prodotto al servizio: la consulenza finanziaria income based

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Consulenti, i CF webinars sbarcano al Salone del Risparmio

ITForum Rimini 2019: Programma formativo sempre più ricco

Reti, raccolta ancora in marcia. Riparte il gestito

Salone del Risparmio, Legg Mason GAM: “Azioni: è giunto il tempo delle strategie unconstrained”

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Cosa Banksy può insegnare a un consulente finanziario

Scm Sim, la perdita triplica

Reti: come emozioni e scelte di investimento impattano sull’offerta

Consulenza, due contratti che sono due incubi

Consulenti autonomi e scf, c’è il corso di sopravvivenza

Questionari Mifid 2, i principi Esma sono ancora un miraggio

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Il consulente incompetente

Azimut, ecco il nuovo dream team

Consulenza: ritorno al futuro

Consulenza e trasparenza costi: una polemica sterile

Ti può anche interessare

I fondi in aiuto di Carige

I fondi Jc Flowers, Lonestar e Cerberus potrebbero dare una mano all'istituto ligure ...

Consob, ecco la rosa per il dopo Nava

Tra i papabili ci sono due figure interne alla Commissione, Giuseppe Maria Berruti e Paolo Ciocca, m ...

Gamma CM, parte la rete

Prende il via la campagna di reclutamento del nuovo operatore maltese che ha aperto a maggio la bran ...