Veneto Banca, Viola entra nel cda

A
A
A
di Chiara Merico 9 Dicembre 2016 | 08:34
L’ex numero uno di Mps ha anche assunto la carica di presidente del Comitato Strategico.

LA NOMINA – Fabrizio Viola è stato cooptato all’interno del consiglio di amministrazione di Veneto Banca, in sostituzione di Beniamino Anselmi. Lo fa sapere una nota della società, in cui si informa che Viola ha anche assunto la carica di presidente del Comitato Strategico. In questo ruolo, precisa la nota, Viola assumerà un ruolo centrale nell’accelerazione del piano di rilancio della Banca, anche in vista della definizione del piano di fusione con Banca Popolare di Vicenza, da sottoporre in tempi brevi all’Autorità di vigilanza e agli azionisti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X