Equity crowdfunding a tutte le Pmi. Approvato emendamento a Legge di Stabilità

A
A
A
di Redazione 25 Novembre 2016 | 09:25

“Con l’approvazione dell’emendamento sul crowdfunding viene estesa a tutte le Pmi italiane la possibilità di ricorrere ai portali online per la raccolta di capitali di rischio”, lo ha detto ieri in serata l’on. Maurizio Bernardo (Ap), presidente della Commissione Finanze della Camera ed esponente di Area Popolare, che ha sottoscritto gli emendamenti Galgano-Giulietti.

Bernardo ha aggiunto: “Adesso c’è uno strumento in più per avvicinare il risparmio privato al capitale del tessuto produttivo italiano riducendone la dipendenza dal canale bancario. Si tratta di un provvedimento che non ha precedenti in Europa e mette l’Italia all’avanguardia, sul piano normativo, nel campo del crowdinvesting, un fenomeno nuovo che ha consentito di raccogliere, nel mondo, oltre 28 miliardi di dollari”.

Leggi il resto dell’articolo sul sito di BeBeez

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’italiana Nano-Tech apre all’equity crowdfunding per conquistare il settore delle nanotecnologie

Equity crowdfunding, ecco la ricerca targata Cfa Society Italy

Notarify, partecipata Bfc Media, in overfunding capitalizza oltre 6,5 mln di euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X