Gie Alto Pacifico Azionario, dodici mesi a tutto gas

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 9 Luglio 2015 | 17:24
Gie Alto Pacifico Azionario sale del 22,37% negli ultimi 12 mesi, con un indice di Sharpe di 3,15 che testimonia la bontà delle scelte dei gestori di Generali Investments Europe Sgr

L’ASIA NON EMERGENTE RECUPERA TERRENO – I crolli dei mercati cinesi richiamano l’attenzione degli investitori sui mercati asiatici, per ora indirettamente favorendo il mercato azionario giapponese, che può ancora beneficiare della politica monetaria ultra espansiva della Bank of Japan, impegnata in una lotta pluriennale con la spirale deflazionistica che da tempo imperversa nel paese. Ne approfittano i fondi di categoria, come Gie Alto Pacifico Azionario che investe sui mercati azionari sviluppati della regione e che il 7 luglio ha segnato un rialzo del 2,12%.

SCELTE AZZECCATE NELL’ULTIMO ANNO – Il fondo mobiliare aperto di diritto italiano di Generali Investments Europe Sgr da inizio anno guadagna oltre il 18,5% e negli ultimi 12 mesi ha visto le quote salire del 22,37% con un indice di Sharpe pari a 3,15 che testimonia della bontà delle scelte di gestione. A tre anni il guadagno è del 37,67%, a 5 anni sale al 39,46% pur scontando il calo (-18,63%) con ci si è chiuso il 2011. Il confronto con altri prodotti di categoria non è tuttavia particolarmente premiante: se tra gli uno e i tre anni le performance cadono nel terzo quartile, a quattro e a cinque anni sono ancora nel quarto quartile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, ipotesi cambio di regime

Top 10 Bluerating: Amiral Gestion vince nell’area Euro

Directa, accordo con Fundstore per offrire i tradizionali fondi comuni d’investimento

NEWSLETTER
Iscriviti
X