Allianz GI promuove Vigliotti

A
A
A

Da dicembre assume il ruolo di di head of Institutional Business Development per l’Italia

Andrea Telara di Andrea Telara20 dicembre 2017 | 12:18

Allianz Global Investors ha comunicato che, a partire dal mese di dicembre 2017, Anna Vigliotti ha assunto il ruolo di head of Institutional Business Development per l’Italia.

In questa posizione Anna Vigliotti (riportando ad Alberto D’Avenia, country head Italia di AllianzGI), si focalizzerà sullo sviluppo e sulla gestione dei rapporti con i partner istituzionali di Allianz GI, guidando un team italiano dedicato.

D’Avenia, ha così commentato la nuova nomina: “La decisione di affidare ad Anna la responsabilità del segmento istituzionale è legata alla sua profonda conoscenza del mercato italiano oltre alla sua preparazione tecnica, che consentiranno ad AllianzGI di conseguire nuovi importanti successi con i nostri partner istituzionali”.

AllianzGI è uno dei principali gestori istituzionali su scala globale e in Italia. La società vanta oggi un posizionamento riconosciuto nel mercato italiano grazie al solido track record delle sue soluzioni di investimento e all’approccio di partnership.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz GI, cambiamento ai vertici

Allianz GI Investment Forum: clima e guerra commerciale al centro

Allianz GI, un nuovo nome per la sostenibilità

Gestori in vetrina – Allianz GI

Un’esperta di Wealth Management alla guida di Allianz GI (EMEA)

Active is, così Allianz Gi punta ancora sulla gestione attiva

Private, si rafforza l’alleanza tra Mps e Allianz Gi

ConsulenTia 2018/Maxia (Allianz GI): “Contesto più difficile per il reddito fisso”

2018, dividendi da record in Europa

Allianz Capital Partners unisce le forze con Allianz GI

Dwane (Allianz GI): “Positivi sulle banche europee”

Naumer (AllianzGI): “La crescita dell’economia è ancora solida”

Allianz GI, nuovo ruolo per Battistini

Allianz GI: il voto austriaco rafforza l’ondata populista in Europa

Valzer di poltrone dentro Allianz Gi

Mifid 2, Allianz GI assorbirà i costi di ricerca esterna

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

L’Allianz Volatility Strategy è disponibile anche in classe retail

Quanti affari con l’intelligenza artificiale

Petersen (Allianz Gi): “Ancora qualche rischio politico sui mercati”

Naumer (Allianz GI): Meglio le borse europee di quelle americane

Allianz Global Investors, al via la partnership con State Street

Allianz GI: tre motivi per scegliere la gestione attiva

Allianz GI: rendimenti inferiori allo zero, una novità nella storia obbligazionaria

Utermann (Allianz GI): lunga vita alla gestione attiva!

Fondi, un cambio di casacca da Credit Suisse ad Allianz Global Investors

Allianz GI: nel 2013 la crescita rallenterà ancora

Ti può anche interessare

Poste Italiane a 5 stelle per investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane compie un ulteriore passo in avanti in tema di sostenibilità. Il Fondo DEO di Poste ...

Caso H2O, arriva la risposta di Natixis

Prosegue l’attenzione mediatica verso il “caso” H2O. A tal proposito è arrivata l ...

Fondi, top e flop del 18/1/2019

La rubrica del risparmio gestito ...