Fib in stand by in attesa del completamento di un triangolo di continuazione

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Febbraio 2018 | 18:00

Almeno per il momento il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018,resta in trading range intorno ai 23.600 punti. Tuttavia, tra non molte sedute il derivato potrebbe completare una formazione triangolare il cui vertice, individuabile a quota 22.500, potrebbe rappresentare il punto di partenza di una nuova discesa dei corsi. Nel dettaglio, la suddetta figura tecnica è delimitata superiormente dalla trendline discedente che ha avuto origine lo scorso 5 febbraio al momento passante per quota 22.730 e, inferiormente, dal supporto dinamico ascedente derivante dal doppio minimo disegnato a cavallo tra quota 21.735 e 21.895.

Dal punto di vista operativo, di conmseguenza, solo l’eventualeconferma del superamento dell’ostacolo a 22.730 favorirebbe una credibile inversione rialzista, con obiettivi (nel caso) in area 23.000/23.100. Per contro, il cedimento confermato del supporto dinamico, ora a quota 22.360, anticiperebbe l’inizio del suddetto downtrend con primi target al di sotto della soglia dei 22.000 punti.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future: avanti in laterale

Mercati: prosegue il trading range per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 20/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X