Dax e oro, ecco le strategie di Vontobel Certificati

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Febbraio 2019 | 12:30

A cura di Vontobel Certificati

Nella settimana in corso la pubblicazione dei dati di bilancio è il driver principale dei mercati finanziari internazionali soprattutto quelli europei. L´indice di Piazza Affari ha aperto in leggero ribasso in attesa dei risultati di bilancio del settore bancario. Attesi oggi i dati trimestrali di UniCredit dopo la buona trimestrale di Intesa SanPaolo. Trimestrale che ha evidenziato la solidità patrimoniale del gruppo e un attraente dividend yield con dividendo di 0,1970 euro per azione. Oltr’alpe, Daimler ha pubblicato stamattina i propri risultati di bilancio deludendo in parte le aspettative. In generale il settore industriale è in contrazione con ordini di industria rivisti al ribasso e con la relativa variazione negativa maggiore di quella stimata (-7,0% vs 6,7%).

Fabrizio Jorio Fili (Squadra Azzurra) ha analizzato il movimento dell’indice DAX, indice che ha toccato un livello massimo proprio in apertura di mercato. Strategia Short per il trader della Squadra Azzurra che scommette su un ribasso dell’indice proprio sul livello di massimo, operazione con livello di ingresso 11.315 con Stop Loss a 11.380 e prezzo Target 11.250.

Giorgio Pallini (Squadra Gialla) vede una probabile correzione degli indici azionari a seguito di profitto dopo i movimenti al rialzo. A beneficiarne potrebbe essere l’oro. Operazione Long con livello di ingresso pari a 1.317 (resistenza statica), prezzo Target 1.324 e Stop Loss 1.312. Logica complementare tra le due strategie vista la correlazione tra mercati azionari e il metallo prezioso.



 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Wall Street, l’ascesa non è finita. La strategia di Vontobel Certificati

Certificati, un successo l’evento di formazione gratuita promosso da Exane Derivatives

NEWSLETTER
Iscriviti
X