Ognuno ha la sua ricetta

A
A
A
di Redazione 3 Novembre 2009 | 10:00
Il trading online italiano ha visto negli anni l’alternarsi di fasi di euforia e disillusione mentre andava modificandosi lo scenario competitivo del settore. A inizio anno Intesa Sanpaolo ha preferito passare la mano,…

di Luca Spoldi

…cedendo Intesa Trade (35.000 clienti e oltre 3 milioni di eseguiti a fine 2007) al gruppo Banca Popolare di Milano per 45 milioni di euro. Bpm a sua volta ha fuso Intesa Trade con WeBank, attiva nei servizi di e-banking sin dal 1999, operazione rientrante nel processo di trasformazione di [email protected], cui WeBank stessa è stata conferita, in banca online.
Lo scorso marzo Ubi Banca, acquisendo la quota del 32,4% del capitale detenuta dal management di IW Bank (ossia l’ex Imiweb Bank, in precedenza nota come Intersim, il cui controllo venne ceduto dal San Paolo Imi a Centrobanca fin dal 2002), ha avviato un progetto finalizzato all’ulteriore rafforzamento dell’attività del gruppo nel settore del trading online e dell’e-banking tramite l’ingresso nel capitale di IW Bank (nella foto Alessandro Prampolini) della merchant bank Medinvest International, che controlla Twice Sim. Rafforzamento che prevede la progressiva integrazione operativa e commerciale della stessa Twice Sim con IW Bank (che lo scorso luglio ha poi acquisito l’85% di Twice per 28,2 milioni di euro, investimento destinato a salire a 32 milioni se venissero esercitati i warrant per salire al 100% del capitale).
“Operazioni come queste favoriranno un’ulteriore concentrazione del settore” commenta Mario Fabbri, amministratore delegato di Directa Sim (salita ormai a 16.000 clienti, con 5 milioni di eseguiti nel 2008), che prevede però che ciascuno manterrà una sua specifica filosofia. Directa ad esempio “non opera in proprio e non dà suggerimenti alla clientela, perché le decisioni operative spettano al singolo trader, a noi compete di garantire la migliore esecuzione possibile dell’ordine”, mentre Twice Sim offre consulenza e formazione. Tanto che in occasione del Tol Expo 2009, in programma il 29 e 30 ottobre a Palazzo Mezzanotte a Milano, Twice proporrà una serie di conferenze sulle tecniche di trading, sul trading sulle opzioni e sugli investimenti in energie rinnovabili.

L’articolo completo lo puoi trovare su Soldi,
in edicola in questi giorni

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti