La Cina continuerà a godere della crisi europea

A
A
A
di Redazione 30 Agosto 2012 | 09:06
Lo ha annunciato il premier Wen Jiabao al termine di un incontro con la cancelliera tedesca Angela Merkel, che a Pechino…

SOS CINA – La Cina, al seconda potenza economica mondiale, continuerà ad investire in titoli di Stato europei, dopo una piena valutazione dei rischi. La promessa è stata data direttamente per bocca del premier Wen Jabao, al termine di un incontro con la cancelliera tedesca Angela Merkel, da oggi a Pechino per la sua seconda visita dell’anno nel Paese asiatico.

PONTE EUROPA-ASIA – Pechino insomma punta a migliorare i rapporti e le comunicazioni con il Vecchio Continente e con le sue istituzioni, Ue e Bce in testa, per aiutare a uscire dalla difficoltà, che potrebbero, a effetto domino, avere un impatto negativo anche sull’economia del Dragone.

STABILIZZARE L’EURO – D’altra parte la Merkel ha assicurato che l’Europa sta mettendo in atto le giuste riforme per cercare di stabilizzare la moneta unica. “Ho spiegato al premier Wen”, ha dichiarato la Merkel, “che attualmente in Europa sono in corso molti processi di riforma e che c’è l’assoluta volontà politica di mantenere l’euro tra le principali valute”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti