Banca Generali sale dopo fine segreto bancario svizzero

A
A
A

Banca Generali potrebbe vedere gli utili ante imposte 2016 crescere del 5% solo per merito dell’intesa italo-svizzera che sancisce la fine del segreto bancario rossocrociato.

Luca Spoldi di Luca Spoldi24 febbraio 2015 | 14:30

CADE IL SEGRETO BANCARIO SVIZZERO – La sigla dell’intesa definitiva tra Italia e Svizzera per lo scambio di informazioni finanziarie, che i giornali italiani celebrano come la fine del segreto bancario rossocrociato, spinge al rialzo i titoli del risparmio gestito, come già accaduto in occasione di precedenti condoni fiscali più o meno “tombali”. Secondo alcuni infatti in questi anni sarebbero stati illegalmente trasferiti all’estero almeno 130 miliardi (ma c’è chi ipotizza anche cifre superiori, attorno ai 180 miliardi) di capitali italiani per evadere le tasse. Il combinato disposto di voluntary disclosure e degli accordi bilaterali che l’Italia ha siglato con la Svizzera e che a giorni dovrebbe essere siglato anche col Lichtestein dovrebbe favorire il rientro in patria di una parte di tali capitali.

QUANTI MILIARDI TORNERANNO IN PATRIA? – Quanti? Gli analisti di Websim azzardano: tra un quarto e un terzo. Quel che pare certo è che ad “intercettare” i miliardi che dovessero prendere la via del rientro dovrebbero essere le principali società di private banking. Così tra i titoli in luce stamane a Milano si fa vedere Banca Generali (+1,28% a 25,39 euro per azione a metà giornata, quando sono passati di mano poco meno di 133 mila pezzi), da tempo impegnata ad affiancare alla propria rete di promotori finanziari una struttura di private banking dedicata alla clientela di fascia più elevata e che per gli esperti di Websim potrebbe registrare un impatto positivo in termini di utili ante imposte del 5% nel 2016.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali mette il turbo sulla consulenza evoluta

Banca Generali sfonda il muro dei 4 miliardi

Banca Generali, “Best In Italy”

B.Generali, una crescita da 10 (miliardi) e lode

Banca Generali Private, la più amata dagli italiani

Banca Generali, che forza nel Veneto

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Banca Generali lancia i nuovi comparti in Lux Im

Mossa: prima il banker, poi la tecnologia

Banca Generali-Valeur, affare fatto

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

Banca Generali, da Alliance Bernstein un fondo dedicato

Banca Generali, la raccolta non molla

Banca Generali alla scoperta delle “Meraviglie nascoste” del FAI

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Banca Generali, tutti i piani di Gian Maria Mossa

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Banca Generali, in arrivo 16 nuove strategie d’investimento per la rete

Banca Generali, una certezza chiamata raccolta

Reti, le montagne russe ad agosto

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Banche, tutti i figli di Ennio Doris

Banca Generali, l’abc della sostenibilità

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Ti può anche interessare

Fisco, ennesimo scontro nel governo

La tregua tra Lega e M5s è stata fissata ieri ma già oggi “traballa” dietro al nuovo scontro i ...

Fisco, un tax day da 30 miliardi

Per imprese e famiglie oggi, lunedì 17 giugno sarà il primo «tax day» dell’anno, visto che sar ...

Governo, la crisi fa schizzare lo spread e affossa la borsa

Piazza Affari sprofonda e lo spread fa un balzo da doppia cifra trascinando con sé i titoli delle b ...