Le small cap di Symphonia riprendono quota

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Marzo 2015 | 17:27
Symphonia Azionario Small Cap Italia prosegue la sua corsa, partita ormai da quasi tra anni. Dopo le perdite del 2012 il fondo ha messo il turbo ed è risalito con decisione

LE SMALL CAP PORTANO BENE A SYMPHONIA – Symphonia Azionario Small Cap Italia arrotonda i suoi guadagni e con l’1,76% di rialzo messo a segno lo scorso 5 marzo supera il 18,5% di rialzo da inizio 2015. Niente male per un fondo che già lo scorso anno ha guadagnato il 45,81% e che nel 2013 aveva chiuso l’anno in crescita del 7,64%. Come dire che rispetto a tre anni or sono le quotazioni del fondo gestito da Symphonia Sgr sono aumentate del 63,58%, cosa che consente al prodotto di guadagnare posizioni in classifica.

TRA ANNI DA INCORNICIARE – Se a cinque anni la performance (+38,52%) si piazza nel terzo quartile di categoria, a quattro e tre anni già risale al secondo quartile, mentre a due e un anno si porta tra le prime posizioni classificandosi ampiamente nel primo quartile di categoria. Il tutto a fronte di una volatilità che sia a 3 sia a 5 anni si è sempre mantenuta tra le più basse del comparto e di un Indice di Sharpe costantemente positivo ed anche in questo caso tra i migliori della categoria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Lyxor regina della finanza

Top 10 Bluerating: Schroders si prende la Gran Bretagna

Asset allocation: per i titoli growth occhio all’inflazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X