Nikkei225 ancora in calo, ma brilla Sharp

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 4 Febbraio 2016 | 11:24
Il Nikkei225 segna -0,85% nonostante il rimbalzo di Hong Kong e delle piazze cinesi. Tra i titoli si mette in luce Sharp per la ristrutturazione valuta offerte di Foxconn e di Incj

SHARP BRILLA NONOSTANTE CALO TOKYO – Ancora una seduta negativa per il mercato azionario giapponese, che ha chiuso con l’indice Nikkei225 a 17044,99 yen (-0,85%) nonostante il rimbalzo dei listini cinesi (Hong Kong ha chiuso a +1,51%, l’indice Csi 300 dei 300 maggiori titoli cinesi ha segnato +1,35%) e nonostante il boom di Sharp (che ha sfiorato il 17% di rialzo a fine giornata) dopo aver annunciato che la discussione sui termini della sua ristrutturazione si è ristretta all’esame di due offerta, quella della cinese Foxconn e quella del fondo pubblico giapponese Incj.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Nomura: per gli investitori istituzionali la Borsa di Tokyo è destinata a salire

6 titoli asiatici ad alto dividendo che piacciono a Barron’s

Trump impensierisce anche la borsa di Tokyo

NEWSLETTER
Iscriviti
X