WisdomTree, il fixed income in Europa ha un nuovo leader

A
A
A
di Redazione 20 Febbraio 2019 | 11:03
Lidia Treiber è la nuova Responsabile della ricerca fixed income in Europa

WisdomTree ha annunciato la nomina di Lidia Treiber in qualità di Director Research per WisdomTree in Europa.

In particolare, Treiber sarà responsabile della ricerca obbligazionaria in Europa di WisdomTree che sul reddito fisso vanta una lunga expertise nell’individuazione di esposizioni innovative (quali CocoBond e obbligazioni investment grade con approccio smart beta) confezionate sotto forma di ETF ed ETN a leva.

Prima di approdare in WisdomTree, Treiber ha maturato oltre undici anni di esperienza nel settore della gestione patrimoniale, gli ultimi quattro dei quali nel ruolo di Fixed Income Specialist presso Invesco ETFs. In precedenza, ha lavorato per Wellington Management, occupandosi dei principali clienti istituzionali della società, e per BlackRock nel ruolo di Research Analyst and Fixed Income Product Strategist. Conosce in maniera estensiva il campo della ricerca, i prodotti e la gestione delle relazioni istituzionali e retail, tutte competenze maturate negli USA, in Regno Unito e in Europa continentale.

La responsabile della ricerca sull’obbligazionario riporterà a Christopher Gannatti, Head of Research in Europa, e collaborerà direttamente con il team già in essere di analisti, basato a Londra, oltre che negli USA.

Christopher Gannatti ha dichiarato: “Lidia è la professionista ideale per ricoprire questo ruolo e rafforzare le competenze della società nel segmento del fixed income. Gli investimenti in ETF di questa asset class dovrebbero accelerare ancora nel 2019. Treiber svolgerà un ruolo determinante nel fornire insight sul mercato e valorizzare i prodotti smart beta di WisdomTree, garantendo la continuazione del nostro impegno a educare e informare gli investitori”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: la qualità è sempre meglio

Investimenti: tre scommesse per chiudere il 2021

Investimenti: l’India corre sul digitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X