Erg, movimento a “V” all’orizzonte?

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 5 Agosto 2019 | 16:00

Erg ha confermato il superamento della trendline discendente di breve termine passante per 17,50 euro allungando poi il passo verso il test della media mobile a 50 sedute al momento passante per quota 18. Un recupero che, data anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori, ha buone chance tercniche per proseguire favorendo la formazione di un movimento a “V” con target ultimo inarea 15/15,20 euro, sul top delmese scorso.

I prossimi obiettivi tecnici di Erg

Dal punto di vista operativo al rialzo, i prossimi target intermedi prima del massimo a quota 15,20 sono individuabili in prima battuta a 18,20, dove transita ora la media mobile a 21 giorni e poi a quota 18,50 euro, dove è posta una resistenza statica di breve termine. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss sul supporto dinamico (di breve termine) a 17,50 euro.    G.R.

L’andamento nel medio termine di Erg

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X