Consultinvest, rilevate le masse di Progetto Sim

A
A
A
di Redazione 19 Novembre 2021 | 13:51

Consultinvest comunica di aver raggiunto un accordo con i Commissari Straordinari nominati da Banca d’Italia per rilevare i rapporti con la clientela di Progetto Sim, società di Peschiera Borromeo nata nel 2013 da Andrea Romagnoli e Marco Chiletti, e guidata da Amos Stella.

L’operazione ha per oggetto le masse in gestione per un controvalore di circa 60 milioni di euro.

Maurizio Vitolo, fondatore del Gruppo Consultinvest ha dichiarato: “Con questa operazione aggiungiamo un ulteriore piccolo tassello al piano di crescita e sviluppo del Gruppo Consultinvest a cui tutto il team manageriale sta lavorando con costante determinazione. L’obiettivo ultimo è imporci quale primario operatore finanziario indipendente a livello nazionale, grazie alla nostra capacità di creare valore per i clienti attraverso una gestione diversificata e trasparente degli investimenti”.

Quella di Progetto Sim è l’ultima operazione realizzata da Consultinvest, dopo l’acquisizione della rete di Alpenbank, il controllo dell’intermediario assicurativo Multilife e l’importante fusione con la società Sol&Fin SIM.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamenti, Fideuram sempre in pole position

Fideuram, una forza senza pari: da sola il 30% della raccolta del settore

Consulenti, ecco i colpi dell’anno nei reclutamenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X