Ennio Doris, milioni di italiani ti devono tanto

A
A
A
di Redazione 25 Novembre 2021 | 11:55

Pubblichiamo di seguito un pensiero sulla scomparsa di Ennio Doris inviatoci da Marco Tofanelli, presidente di Banca Finnat e segretario generale di Assoreti.

In molti hanno speso parole adatte alla persona di Ennio Doris, al ruolo che ha avuto e che, in realtà, ancora avrà nel Paese. Io mi limito a ricordare che se oggi milioni di famiglie in Italia sono seguite e assistite da un servizio volto a trasformare i risparmi in investimenti, con tutto quel di positivo che ciò comporta, molto, veramente molto, è dovuto ad Ennio Doris. È indubbio, unanimemente riconosciuto direi, il suo impegno, la sua visione, il suo coraggio imprenditoriale; ma, più di ogni altra cosa, mi preme mettere in evidenza che la sua innata capacità di rendere conoscibile, in maniera semplice, pragmatica, realmente accessibile a tutti, il valore della consulenza finanziaria, abbia permesso una profonda evoluzione del mercato, la diffusione concreta di un servizio “intorno” al cliente. Un uomo di valori, che tanto valore ha creato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti, il gestito raddoppia e la raccolta è mostruosa

Consulenti, da Assoreti un nuovo progetto di formazione certificata

Reti, un semestre a passo svelto

NEWSLETTER
Iscriviti
X