Mercati: trading range all’orizzonte per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Luglio 2022 | 08:03

Il mancato superamento della media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 21.360, conferma il downtrend di fondo sulFib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre. Operativamente, dato questo scenario, è ora probabile lo sviluppo di un movimento laterale compreso tra 21.360 e 20.500 punti.

Forse, per il Dax future con scadenza settembre, il superamento ieri della soglia tecnica e psicologica a 13.000 punti è stato un mero falso segnale rialzista. I corsi sono infatti tornati a oscillare intorno a quota 12.850.  Dal punto di vista operativo, visto lo scenario, è probabile lo sviluppo di un trading range con limite superiore in area 13.000 e inferiore in zona 12.400.

Scenario analogo per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza di settembre, che ha superato ma solo per un brevissimo tempo la resistenza a quota 3.500 tornando poi in area 3.480. Operativamente, anche in questo caso, è probabile la formazione di un trading range con resistenza a 3.500 e supporto a 3.400

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti