Black Friday, 3 italiani su 4 programmano di fare acquisti

A
A
A
di Redazione 23 Novembre 2016 | 12:50

Tre italiani su quattro programmano acquisti durante i grandi eventi dedicati allo shopping. È quanto emerge da un’indagine del Monitor Allianz Global Assistance, condotta in collaborazione con l’istituto di ricerca Nextplora. Gli outlet delle città italiane risultano essere la meta preferita per gli acquisti, ma in molti prevedono di cogliere l’occasione per fare un viaggio all’estero.

È oramai alle porte il lungo periodo di shopping che parte dal Black Friday, il prossimo 25 novembre, e arriva fino ai saldi invernali passando per i classici mercatini natalizi. Il Monitor Allianz Global Assistance, tramite un sondaggio  condotto insieme all’istituto di ricerca Nextplora, ha raccolto i pensieri degli italiani che si apprestano a vivere questi mesi ricchi di inviti agli acquisti.

Ne emerge che ben il 76% degli intervistati programma di fare shopping. Un’intenzione diffusa su tutto il territorio nazionale, con dei picchi importanti nelle città meridionali che dimostrano una maggiore propensione agli acquisti rispetto a quelle settentrionali: a Bari il 90% è pronto a fare acquisti, seguono Napoli (88%), Roma (82%) e Palermo (81%). Al centro-nord questa tendenza scende al 77% di Milano e Padova, il 71% di Firenze e il 68% di Bologna.

L’evento più atteso? I saldi di fine stagione, che riscuotono l’interesse del 61% degli intervistati. Al secondo posto seguono i mercatini natalizi con il 25% delle preferenze, mentre il Black Friday viene scelto dal 20% degli italiani.
Quanto all’entità, la maggioranza (49%) prevede di spendere tra i 100 e i 250 euro, un 20% programma tra 250 e i 500 euro, mentre soltanto un 7% è disposto a superare i 500 euro. Il 24% pensa di acquistare per meno di 100 euro.

Tra i prodotti più ambiti l’abbigliamento è al primo posto, preferito dall’80% degli intervistati (84% delle donne e dal 75% degli uomini), seguito dalle calzature al 56%, dai prodotti di tecnologia al 42% e dagli accessori al 28%. I prodotti di gioielleria riportano le preferenze del 6%.

Gli outlet delle città italiane risultano essere la metà preferita per gli acquisti (46%) anche se molti prevedono di cogliere l’occasione per viaggiare nelle principali città (19%) e nei mercatini natalizi (12%) d’Europa. Il 9% prevede infine di fare acquisti viaggiando fuori dal nostro continente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Negozi monomarca, cambiare per sopravvivere

Un algoritmo salverà i negozi di abbigliamento su strada?

Facevano cravatte e camicie, ora producono mascherine

NEWSLETTER
Iscriviti
X