Criptovalute, la primavera porta segnali di risveglio

A
A
A
di Luca Spoldi 1 Aprile 2019 | 14:29

Criptovalute, segnali di ripresa

Dopo il lungo “inverno” delle criptovalute, i segnali di ripresa sfoceranno in una vera e propria “primavera”? Se lo chiede più di un analista, notando come in scia al secondo mese consecutivo di recupero per i Bitcoin (oggi sopra i 4.115 dollari, dopo il minimo di 3.360 dollari toccato a inizio febbraio) anche i titoli azionari di piccole società legate alla criptovalute come Marathon Patent Group, Social Reality piuttosto che Grayscale Bitcoin Trust Btc e Riot Blockchain stiano recuperando terreno.

Bitcoin, Ethereum e Litecoin recuperano terreno

Insieme ai Bitcoin anche altre criptovalute come gli Ethereum e i Litecoin sembrano volersi lasciare alle spalle la lunga fase di calo delle quotazioni: gli Ethereum sono tornati a sfiorare i 142 dollari cosa che non accadeva dal 10 gennaio scorso (quando chiusero a 149 dollari per poi precipitare la seduta successiva a 126 dollari), mentre i Litecoin oscillano sui 60,25 dollari (e si muovono ormai da una quindicina di giorni sopra i 60 dollari, un livello sotto il quale erano scesi nell’agosto dello scorso anno).

Salgono anche le small cap legate alle criptovalute

Marathon Patent Group, una delle prime società “minatrici” di criptovalute a debuttare sul Nasdaq, prova a mantenersi sopra i 50 centesimi di dollari per azione, dopo un picco di 74 centesimi toccato il 22 febbraio. Social Reality è già risalita a 3,4 dollari dai 2,2 dollari del 26 marzo scorso (e dagli 1,91 dollari visti a fine 2018). Grayscale Bitcoin Trust oscilla a 4,78 dollari, contro i 3,84 di inizio febbraio, dopo aver anche sfiorato i 5 dollari il 19 febbraio scorso. Infine Riot Blockchain è indicata sui 3,27 dollari per azione, dopo aver anche sfiorato i 4 dollari il 20 marzo scorso, contro gli 1,44 dollari del 24 dicembre scorso, ovvero i 2,11 dollari del 23 febbraio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Morgan Stanley pronto a lanciare un nuovo fondo sul Bitcoin

Bitcoin: per John Bollinger il target è tra 48.000 e 50.000 dollari

Mercati, Tesla tornerà ad accettare pagamenti in Bitcoin

NEWSLETTER
Iscriviti
X