Private Equity, 4 big alla conquista della Cina

A
A
A
di Private 19 Settembre 2017 | 18:01
I maggiori gruppi occidentali si sono attrezzati per investire nella Repubblica Popolare

UBS, Man Investment, Fullerton Fund Management e Fidelity International. Sono i gruppi finanziari presenti nel settore del private equity che negli ultimi mesi hanno chiesto e ottenuto una licenza per operare sul mercato cinese. La Repubblica Popolare sta diventando dunque territorio di conquista sempre più ambito per i fondi occidentali che tuttavia devono ancora passare dalle intenzioni ai fatti, non avendo finora messo in cantiere operazioni importanti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: una prospettiva sul private equity

Fondi, Finint Sgr lancia un comparto mobiliare chiuso per il private equity

Neuberger Berman offre il private equity agli investitori retail

NEWSLETTER
Iscriviti
X