In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

A
A
A
Private di Private 21 Novembre 2017 | 15:32

Sempre più corteggiate e ricercate. Sono le clienti donne dei servizi di wealth management che, secondo quanto riporta il sito Asian Nikkei Review, sono entrate anche nel mirino di un grande gruppo come Ubs. La banca svizzera sta per aprire anche una struttura a Hong Kong a dicembre, interamente dedicata proprio alle investitrici del gentil sesso, la cui ricchezza è in aumento grazie anche al loro ruolo crescente nella società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pictet AM, un anno più robusto per i mercati emergenti

Generali cerca un accordo in Asia

Franklin Templeton e il fascino asiatico

Ti può anche interessare

Private banking, investitori a caccia di soluzioni alternative

  Archiviato un 2019 di soddisfazioni su tutte le asset class tradizionali, il private banker s ...

The future of private credit

Jirí Król* *deputy ceo & global head of government affairs, Alternative Investment Management ...

Braggiotti punta su startup e lusso

Startup tecnologiche cinesi e aziende del lusso. Sono i principali target sui quali investe la propr ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X