In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

A
A
A
Private di Private21 novembre 2017 | 15:32

Sempre più corteggiate e ricercate. Sono le clienti donne dei servizi di wealth management che, secondo quanto riporta il sito Asian Nikkei Review, sono entrate anche nel mirino di un grande gruppo come Ubs. La banca svizzera sta per aprire anche una struttura a Hong Kong a dicembre, interamente dedicata proprio alle investitrici del gentil sesso, la cui ricchezza è in aumento grazie anche al loro ruolo crescente nella società.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pictet AM, un anno più robusto per i mercati emergenti

Generali cerca un accordo in Asia

Franklin Templeton e il fascino asiatico

Ti può anche interessare

Banca Consulia perde 3,3 milioni

Perdita 2018 di 3, milioni, ma positivo risultato operativo. Offerta per la rete di una sim. In arri ...

Immobiliare, rotta in Costa Rica

  Un clima di sicurezza diffuso, la crescita del turismo, il buon livello della sanità e dell ...

I motori del private equity

“I numeri del 2018 sono molto interessanti: il private equity italiano nel suo complesso, che quin ...