In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

A
A
A
Private di Private 21 Novembre 2017 | 15:32

Sempre più corteggiate e ricercate. Sono le clienti donne dei servizi di wealth management che, secondo quanto riporta il sito Asian Nikkei Review, sono entrate anche nel mirino di un grande gruppo come Ubs. La banca svizzera sta per aprire anche una struttura a Hong Kong a dicembre, interamente dedicata proprio alle investitrici del gentil sesso, la cui ricchezza è in aumento grazie anche al loro ruolo crescente nella società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pictet AM, un anno più robusto per i mercati emergenti

Generali cerca un accordo in Asia

Franklin Templeton e il fascino asiatico

Ti può anche interessare

IWBank PI, due super reclutamenti da Ubs per il Wealth Management

IWBank prosegue il percorso di potenziamento della propria Rete di Consulenza grazie all’arrivo di ...

Consulenti, come non soccombere allo stress

Roberto Cannataro Di stress si parla continuamente. È sulla bocca di tutti e anche sui media è uno ...

Atlante fa rotta verso i De Agostini

Il futuro di Atlante potrebbe essere in casa De Agostini. Il fondo Dea Capital è infatti in pole ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X