Rossopomodoro passa di mano

A
A
A
di Private 12 Marzo 2018 | 08:02

Cambio di proprietà per Rossopomodoro, catena di ristoranti made in Italy (60 i punti vendita in Italia e 20 quelli all’estero). Sebeto, la società che controlla il brand, passa sotto il controllo di OpCapitaLLP, gestore europeo di fondi di private equity. Sebeto gestisce altri quattro marchi oltre a Rossopomodoro, per un totale di oltre 140 ristoranti.

L’acquisizione di Sebeto è il terzo investimento di OpCapita Consumer Opportunities Fund II, e il primo in Italia. I primi due investimenti sono: The Football Pools, l’operatore di scommesse del Regno Unito, e Merkal Calzados, uno dei principali rivenditori di calzature spagnole.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Private equity e venture capital: crescono raccolta e investimenti

Fondi, primo closing per il nuovo comparto di Edmond de Rothschild Private Equity

Il mercato m&a è dominato dal private equity

NEWSLETTER
Iscriviti
X