Credit Suisse, Giacobbe coo per l’Italia

A
A
A

Luca Giacobbe entra in Credit Suisse come COO della Credit Suisse Italy Spa

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti15 marzo 2018 | 15:28

Luca Giacobbe (nella foto) entra in Credit Suisse Italy come Chief Operating Officer.

Luca Giacobbe, anni 35, una carriera di 12 anni sempre in UBS dove ha ricoperto diverse posizioni in ultimo come Head of business management per l’area Italia e Spagna. Nello specifico Giacobbe ha seguito l integrazione della piattaforma Santander. Entra in UBS nel 2006 dopo una laurea in economia aziendale in Bocconi.

In Credit Suisse risponderà a Stefano Vecchi alla guida di Credit Suisse Italy spa supportandolo nell’ulteriore fase di sviluppo di Credit Suisse in Italia

http://www.aipb.it/it/persona/luca-giacobbe


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

IWBank, settebello nel reclutamento

Doris ha un tesoro di 100 milioni

Credem, destinazione innovazione

Widiba dalla parte delle start up

IWBank PI, l’evoluzione è adesso

Banche: fusione Ubi-Bper, ecco a chi e perché piace

Banche europee, l’ondata dei tagli

Ti può anche interessare

Bim cerca il grande rilancio

La banca guidata da Moro vara il nuovo piano che prevede il ritorno all’utile nel 2022. Nel primo ...

Carniol protagonista di PRIVATE Talk

Torna l’appuntamento con PRIVATE TALK, appuntamento settimanale di Reteconomy dedicato al mer ...

Consulenti e private banker: largo ai giovani

Solo il 2% degli iscritti all’albo dei consulenti dinanziari ha meno di 40 anni. Basta questo dato ...