Private debt, allarme valutazioni

A
A
A
di Private 16 Marzo 2018 | 12:18

Il potenziale da sviluppare non manca, ma i multipli attuali preoccupano chi è interessato a investire nel private debt. Lo rivela uno sondaggio realizzato da Preqin tra gli investitori del settore. Il 45% dei gestori ritiene che trovare interessanti opportunità di investimento sia diventato più difficile rispetto a 12 mesi fa, mentre solo il 3% ritiene che sia diventato più semplice. Il 70% dei dirigenti segnala una crescente concorrenza per le transazioni nell’ultimo anno, un aumento dal 55% rilevato un anno fa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz, tutto fatto per Aviva Italia

Mercati: rimbalzo dell’M&A italiano

Unicredit-Mps, conto alla rovescia

NEWSLETTER
Iscriviti
X