Wealth management, ecco chi è la migliore banca al mondo

A
A
A
Avatar di Redazione11 luglio 2019 | 11:19

Lo scorso 10 luglio sono stati comunicati i vincitori 2019 degli Awards for Excellence di Euromoney. Guardando al wealth management, segmento di offerta finanziaria che sta sempre di più conquistando i favori del pubblico, è Credit Suisse a ottenere lo scettro del settore, con la seguente motivazione “Con una nuova strategia di regionalizzazione, integrazione e innovazione, l’attività di gestione patrimoniale del Credit Suisse si è distinta dai suoi pari e ha portato l’ethos del servizio personalizzato svizzero su una piattaforma internazionale”.

Se si guarda all’Europa Occidentale, il riconoscimento è andato a Lombard Odier.

Per i risultati completi delle premiazioni, che hanno visto gareggiare anche altre categorie come l’Investment Banking e l’Advisory, vi rimandiamo al comunicato originale.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Wealth management, ecco il master per i manager

Cassa Lombarda, continua il focus sul wealth management

Wealth management, il ponte da attraversare

Bper, doppio ingaggio nel wealth management

Wealth management: ecco quali sono i desideri dei clienti

Un cliente su tre è pronto a cambiare consulente

Mediobanca punta sul wealth management

Bper, il futuro è advisory e wealth management

Deutsche Bank: Wau che wealth management!

Credem: super wealth management e mega reclutamento entro il 2019

Wealth management, Mirabaud passa per Montevideo

Mediobanca prepara il colpo nel wealth management

Eurovita, un nuovo volto indipendente dalle solide radici

Wealth manager, rivoluzione in vista

Intesa Sanpaolo, la crescita passa da wm e assicurazioni

Wealth management in Italia, l’effetto dirompente del private banking

In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

BNY Mellon Wm premiata da Global Finance

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene gli utili

Risparmio gestito, asset al raddoppio nei prossimi 10 anni

Wealth Management, a dicembre parte il Master

Wealth management, così i big del settore tagliano i costi

Jp Morgan riorganizza il private banking

Metlife Wm dice addio a Londra

Charles Stanley torna ai profitti

Stretta sugli offshore, welth management in frenata

India, un nuovo miliardario al mese

KKR e Stone Point Capital rilevano la maggioranza di Focus Financial Partners

Credit Suisse vuole prestare sempre di più ai clienti facoltosi

Nasce Euclidea, il primo private banking fintech alla portata di tutti

La tedesca Cashboard riceve 3 milioni di euro di finanziamento

Nutmeg raccoglie 30 milioni di sterline

Sorpresa robo-advisor: a usarli di più sono i clienti di fascia alta

Ti può anche interessare

Arca, focus sul private banking

I detentori di grandi patrimoni sono tra i target principali di Arca. Ne parla in un’intervist ...

Banchiere svizzero: un mito che crolla

UBS, Credit Suisse, Julius Baer e poi, ancora, Efg, Pictet, Raiffeisen. La Svizzera rimane senza dub ...

Giacomelli ricomincia da Azimut

In oltre 30 anni di attività nel settore, Giacomelli ha ricoperto ruoli di responsabilità e contri ...