Wealth management, colpo grosso di Ubs

A
A
A
di Redazione 29 Agosto 2019 | 12:03
Ingaggiato Iqbal Khan, ex- top manager di Credit Suisse

Un ingaggio di peso per Ubs. Il colosso svizzero ha arruolato Iqbal Khan (nella foto), ex top manager di Credit Suisse, affidandogli l’incarico di co-responsabile della divisione di wealth management. Khan affiancherà Tom Naratil e prenderà il posto di Martin Blessing, responsabile del wealth management di Ubs dal 2015. Il manager appena ingaggiato va alla guida di una divisione che gestisce asset per 2,5 trilioni di dollari e che, come sottolinea il Financial Times, ha evidenziato un calo del 12% degli utili tra marzo e giugno, secondo i dati diffusi nell’ultima trimestrale. Ubs ha annunciato anche un altro cambio di poltrone: Suni Harford, già capo degli investimenti dell’asset managment diventa presdiente della stessa divisione. Harford sostituirà Ulrich Korner che manterrà comunque un rapporto di consulenza con la banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: la view di Credit Suisse

Banche, Credit Suisse nel mirino della procura finanziaria

Banche, Credit Suisse: gli azionisti non ci stanno

NEWSLETTER
Iscriviti
X