Cassa Lombarda ritrova l’utile

A
A
A
di Andrea Giacobino 8 Luglio 2020 | 09:41
La private bank nel 2019 fa un profitto di 3 milioni. Rinnovato il cda.

Cassa Lombarda, la private bank guidata da Paolo Vistalli (nella foto) che la famiglia Trabaldo Togna controlla attraverso la svizzera Pkb Privatbank, ha ritrovato l’utile di bilancio e rinnovato il consiglio d’amministrazione. Secondo quanto riporta oggi MF, infatti, l’assemblea degli azionisti ha deciso di riportare a nuovo 2,9 milioni di euro dei 3 milioni di profitto netto realizzato nel 2019, destinando a riserva l’utile restante mentre l’esercizio precedente s’era chiuso in perdita per oltre 5,8 milioni.

Il risultato dello scorso anno, uno dei migliori dell’ultimo decennio della banca, è stato spinto dal margine di intermediazione salito anno su anno da 37,7 a 44,4 milioni e composto fra l’altro dalle commissioni nette progredite da 26 a quasi 28 milioni con un ritorno complessivo sulla raccolta indiretta migliorato da 60 a 65 bps points.

Dal consiglio sono usciti Massimo ArrighiNevena Batcharova e Edio Delcò sostituiti da Annamaria BotteroAldo Maggi e Luca Venturini. Il board è completato da Francesco Bellini (presidente), Roberto CraveroPaola Musile TanziMassimo e Umberto Trabaldo Togna, Giovanni Vergani e Vistalli.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cassa Lombarda, un primo semestre in salute

Consulenti finanziari, gli Etf possono essere la svolta per il portafoglio dei clienti

Etf, State Street e Cassa Lombarda uniscono le forze per un nuovo absolute return

NEWSLETTER
Iscriviti
X