Cassa Lombarda ritrova l’utile

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 8 Luglio 2020 | 09:41
La private bank nel 2019 fa un profitto di 3 milioni. Rinnovato il cda.

Cassa Lombarda, la private bank guidata da Paolo Vistalli (nella foto) che la famiglia Trabaldo Togna controlla attraverso la svizzera Pkb Privatbank, ha ritrovato l’utile di bilancio e rinnovato il consiglio d’amministrazione. Secondo quanto riporta oggi MF, infatti, l’assemblea degli azionisti ha deciso di riportare a nuovo 2,9 milioni di euro dei 3 milioni di profitto netto realizzato nel 2019, destinando a riserva l’utile restante mentre l’esercizio precedente s’era chiuso in perdita per oltre 5,8 milioni.

Il risultato dello scorso anno, uno dei migliori dell’ultimo decennio della banca, è stato spinto dal margine di intermediazione salito anno su anno da 37,7 a 44,4 milioni e composto fra l’altro dalle commissioni nette progredite da 26 a quasi 28 milioni con un ritorno complessivo sulla raccolta indiretta migliorato da 60 a 65 bps points.

Dal consiglio sono usciti Massimo ArrighiNevena Batcharova e Edio Delcò sostituiti da Annamaria BotteroAldo Maggi e Luca Venturini. Il board è completato da Francesco Bellini (presidente), Roberto CraveroPaola Musile TanziMassimo e Umberto Trabaldo Togna, Giovanni Vergani e Vistalli.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf, State Street e Cassa Lombarda uniscono le forze per un nuovo absolute return

Cassa Lombarda, tris di private banker per la rete

Cassa Lombarda punta su Bergamaschi

NEWSLETTER
Iscriviti
X