Operazione in Grecia per Banca Farmafactoring

A
A
A

L’acquisizione riguarda un portafoglio di fatture verso una centinaio di ospedali e strutture di cura pubblici, del valore di 10 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico27 settembre 2017 | 09:18

L’OPERAZIONE – Banca Farmafactoring, operatore specializzato nella gestione e nello smobilizzo pro-soluto dei crediti, ha completato l’acquisizione di un portafoglio di crediti verso la sanità pubblica in Grecia. Lo comunica una nota della società, specificando che si tratta della prima operazione effettua da Farmafactoring nel Paese. Nel dettaglio, l’acquisizione riguarda un portafoglio di fatture verso una centinaio di ospedali e strutture di cura pubblici, del valore di 10 milioni di euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Farmafactoring in rosso nel giorno del debutto a Piazza Affari

Ti può anche interessare

Congressi Anasf, gli eletti in Emilia Romagna

Continua lo spoglio dei voti negli organismi territoriali dell’associazione guidata da Maurizio B ...

Consob, occhio alle società abusive

Ennesima segnalazione dell’authority contro società estere non autorizzate ...

Banca Euromobiliare ingaggia due private

I colpi nel reclutamento a spese di Ubs Italia e Banca Intermobiliare. ...