Fineco non è in vendita

A
A
A

Presentando il piano industriale del prossimo triennio, la controllante UniCredit ha manifestato la volontà di non cedere la banca guidata da Alessandro Foti.

Andrea Telara di Andrea Telara13 dicembre 2016 | 09:33

GIOIELLO DI FAMIGLIA – Nessuna cessione di Fineco in vista. E’ quanto emerso oggi durante la presentazione del piano industriale di UniCredit, nel corso della quale è stato annunciato anche un maxi-aumento di capitale da 13 miliardi di euro. Il ceo di UniCredit, Jean-Pierre Mustier, ha detto però di non voler vendere Fineco dopo aver invece ceduto totalmente le partecipazioni in Pioneer e Bank Pekao. Rimarrà nel gruppo anche la controllata tedesca Hvb. Piuttosto, in Italia per UniCredit ci sarà una cura dimagrante sul fronte del personale. Soltanto in Italia, verranno chiusi 800 sportelli in un triennio e salteranno 3.900 posti di lavoro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

San Marino, conti in rosso per la Cassa di risparmio

Secondo quanto rivela Il Sole 24 Ore, a settembre prenderà il via il piano di ristrutturazione dell ...

Moneyfarm all’Italian Innovation Day di Tokyo

L'evento, organizzato dall'ambasciata d'Italia a Tokyo, collega le migliori start-up e scale-up ital ...

Consulenti finanziari, training class: cosa sapete delle tecniche di comunicazione a distanza?

La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito delle modifiche contrattuali, era q ...