Borse USA in positivo

A
A
A

Wall Street chiude la scorsa seduta con un rialzo dello 0,91% per l’indice S&P 500 e dello 0,32% per il Nasdaq Composite nel giorno della maxi condanna a 150 anni di reclusione per Bernard Madoff.

di Redazione30 giugno 2009 | 07:10

In positivo i titoli petroliferi grazie al prezzo del greggio tornato a 73 dollari al barile ed in generale tutti i migliori traggono beneficio dai movimenti tecnici di chiusura di trimestre.

Molto positiva la seduta in Asia con l’indice Nikkei 225 che avanza dell’1,79% ed arriva durante la seduta a toccare, anche se solo per un momento quota 10000. Positiva l’Australia a +1,27% e denaro, anche se più moderato sull’indice Hang Seng.

Moderatamente positivo l’avvio dei mercati nella zona euro.

Bund future in indebolimento al di sotto di 121.

Euro forte contro dollaro oltre 1,41 mentre lo yen si rafforza al di sotto di 135.

Oggi attesa per il dato sulla disoccupazione in Germania, il Pil finale in Uk e l’indice dei prezzi in Eurozona. Negli Stati Uniti attesa per la fiducia consumatori alle 16.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banche: per Mps la soluzione si avvicina, per ex popolari venete ancora no

MPS RIAPRE TRATTATIVE CON QUAESTIO – Il Cda di Mps concede a Quaestio Sgr (cui fa capo il fond ...

Lombard Odier IM vede un rialzo dei tassi Usa in dicembre

POCHE NOVITA’ NEL COMUNICATO FED – Come ampiamente previsto la Federal Reserve ha lascia ...

Bper Banca accelera, si avvicina acquisto quote in Arca Sgr

BPER BANCA ALLUNGA IL PASSO – Bper Banca in allungo a Piazza Affari, dove il titolo si avvicin ...