Engel & Völkers punta sul private banking

A
A
A
Private di Private30 novembre 2015 | 01:00

C’è il private banking nel futuro del network immobiliare di pregio Engel & Völkers, che si prepara a chiudere il 2015 in Italia con un fatturato raddoppiato rispetto allo scorso anno a quota 10 milioni di euro. In quest’ottica, il gruppo tedesco che fa capo all’imprenditore Christian Völkers starebbe per sottoscrivere un accordo, presumibilmente nell’arco dei prossimi giorni, con Banca Generali, con l’obiettivo di avviare una collaborazione per aiutare i clienti della sezione private banking a dismettere parte del proprio patrimonio immobiliare, qualora lo ritengano necessario.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

SocGen a caccia di Paperoni svizzeri

Le mire espansionistiche nella Confederazione Elvetica del gruppo francese. ...

Vola il credito non bancario

Da una parte la stretta delle banche nella concessione dei prestiti, dall’altra le nuove oppor ...

Jp Morgan riorganizza il private banking

E’ tempo di riorganizzazione per JP Morgan, che storicamente ha sempre avuto in Londra il suo ...