Giro di poltrone a BNY Mellon

A
A
A

Curtis Arledge, in arrivo direttamente da Blackrock, sarà il nuovo vicepresidente della banca americana.

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini4 agosto 2010 | 10:00

BNY Mellon ha reso noto che Curtis Arledge sarà il nuovo vice presidente della società nonché l’amministratore delegato di BNY Mellon Asset Management. Arledge era il chief investment officer di Blackrock, divisione Fundamental fixed income portfolios e ha lavorato anche come vice capo del dipartimento Us Fixed income della banca americana. 

Mitchel Harris, continuerà a lavorare come capo del settore asset management e rimarrà anche presidente di BNY Mellon Asset Management’s Fixed Income e Currency. Harris riporterà ad Arledge. A sua volta, Arledge riporterà a Robert P. Kelly, presidente BNY Mellon e Chief executive officer. Si prevede che Arledge  entrerà a far parte BNY Mellon nel quarto trimestre del 2010. Lawrence (Larry) Hughes, chief executive di BNY Mellon Wealth Management, riferirà a lui.

“Siamo lieti che Curtis si unisca a noi in un momento in cui il nostro business è in crescita”, ha detto Kelly. “Mitchell ha svolto e continua a svolgere un ruolo chiave nel creare lo slancio di cui godiamo oggi”.
  
Prima di entrare in BlackRock nel 2008, Arledge ha ricoperto ruoli di leadership in diverse aziende tra cui Wachovia Corporation dal 1996-2008. Dal 1993 al 1996, Arledge è stato uno dei membri fondatore della Mariner Investment Group. Laureato all’Università di Princeton, Arledge ha iniziato la sua carriera come analista di Salomon Brothers, nel 1987.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

CheBanca!, l’indagine rivela: filiale punto di riferimento per chi investe

È quanto emerge dall’ultima edizione del CheBanca! Digital Banking Index, l’osservatorio che mi ...

La giornata dell’advisor del futuro

L’intelligenza artificiale si appresta
 a cambiare per sempre l’attività del cf, che potrà c ...

La Consob sanziona una società abusiva

Provvedimento ai danni della Profitier Ltd e della sua amministratrice Vanessa Marie-Antonie Paget. ...