Fitch assesta un’altra batosta alle banche

A
A
A
di Redazione 16 Dicembre 2011 | 08:21
L’agenzia ha annunciato un taglio di rating di due gradini per Barclays, Credit Suisse e Deutsche Bank e di un gradino per …

Nuova batosta per le banche. Nella notte l’agenzia Fitch ha annunciato un taglio di rating di due gradini per  Barclays, Credit Suisse e Deutsche Bank e di un gradino per Bank of America, Bnp Paribas e Goldman Sachs. Confermato il voto a Morgan Stanley, Societè Generale e Ubs. Le motivazioni dei downgrade, ha spiegato Fitch, sono riconducibili alle difficoltà dei mercati finanziari e ai provvedimenti in corso a livello regolatorio. L’agenzia ha spiegato di aver tenuto conto dei progressi “significativi” delle banche riguardanti il loro capitale nell’abbassare i loro viability rating. Tuttavia, ha aggiunto Fitch, il modello del mondo bancario lega troppo gli istituti alla “vulnerabilità del sentiment e della fiducia del mercato, soprattutto in periodi di stress finanziario esogeno”. I rating di Bank of America, Barclays, Credit Suisse, Deutsche Bank e Goldman Sachs sono stati tutti tagliati ad A, mentre quello di Bnp Paribas ha subito un taglio ad A+.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

Azioni Europa settore pharma: i target price di Barclays

NEWSLETTER
Iscriviti
X