Banche, Popolare di Ravenna chiude l’anno in crescita e vara un aumento di capitale

A
A
A
di Redazione 12 Marzo 2012 | 16:14
La raccolta diretta è aumentata dell’1,35%, mentre quella indiretta valorizzata è calata del…

Utile in crescita del 14,3% per Banca Popolare di Ravenna, che ha chiuso l’anno con un profitto di  20,2 milioni dopo imposte per 12,3 milioni. La raccolta diretta è aumentata dell’1,35%, mentre quella indiretta valorizzata è calata del 10,75% per l’andamento dei titoli. Il cda ha anche fatto sapere di aver varato, lo scorso 8 marzo,  un aumento di capitale a titolo gratuito da 36.272.151 euro a 54.408.226,50 euro, mediante aumento del valore nominale delle 12.090.717 azioni in circolazione da 3 a 4,5 euro, per 18.136.075,50 euro complessivi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X