Mps: Deutsche Bank pensa agli sportelli di Antonveneta

A
A
A
di Redazione 5 Giugno 2012 | 07:17
Secondo indiscrezioni di stampa oltre al colosso tedesco, tra i pretendenti ci sarebbe anche la Bnl (gruppo Bnp Paribas)…

 Gli sportelli di Antonveneta che Mps intende vendere entro giugno potrebbero fare gola ad alcuni colossi bancari stranieri. In primis, secondo quanto scrive Il Sole 24 Ore di oggi, Deutsche Bank, l’istituto tedesco guidato in Italia da Flavio Valeri e Bnl (gruppo Bnp Paribas) presieduta da Luigi Abete. Rocca Salimbeni ha dato mandato alla società di consulenza Kpmg per valutare la cessione di circa 150-200 sportelli della banca padovana (su circa 450 filiali).

Il valore dell’intera operazione potrebbe portare nelle casse dell’istituto senese tra i tre e i quattro milioni per ciascun sportello. Intanto oggi si riunisce il board di Mps che discuterà, tra gli altri temi, del rafforzamento patrimoniale per raggiungere i parametri imposti dall’Eba; sul tavolo la vendita del 60% di Biverbanca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti