Mps, il decreto sui Monti bond è in Gazzetta Ufficiale

A
A
A
di Redazione 12 Dicembre 2012 | 08:08
Forse il decreto sarà tradotto in emendamento e verrà inserito nella legge di stabilità. Da risolvere il problema della copertura finanziaria.

DECRETO IN GAZZETTA – Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto contenente la normativa sui Monti bond, gli strumenti necessari al rilancio di Banca Mps. Lo scrive oggi il quotidiano MF/Milano Finanza. Il futuro del gruppo, ricorda il giornale, è legato ai 3,9 miliardi di obbligazioni che il ministero dell’Economia dovrebbe sottoscrivere all’inizio del 2013 per consentirgli di raggiungere entro l’anno il livello patrimoniale fissato dall’Eba, l’autorità bancaria europea.

DALL’EMENDAMENTO AL DECRETO – Dopo le recenti incertezze legate alla crisi di governo, l’esecutivo ha deciso di inserire il regolamento sui Monti bond in un decreto legge, il salva Infrazioni, approvato giovedì 6 dicembre. Ieri il testo ha ricevuto la firma del presidente della Repubblica ed è finito in Gazzetta Ufficiale. Il testo riproduce l’emendamento bocciato in commissione Bilancio al Senato, con la possibilità di pagare le cedole tramite nuovi bond del Tesoro e non soltanto con azioni, in caso di perdita di bilancio. In più, sempre secondo MF/Milano Finanza, è previsto che le nuove azioni siano emesse al valore di mercato e non al book value.

LA LEGGE DI STABILITÀ – Forse il decreto sarà tradotto in emendamento e verrà inserito nella legge di stabilità. Resta solamente da capire come sarà risolto il problema della copertura finanziaria, che come ricorda il quotidiano di via Burigozzo è stato alla base della bocciatura del provvedimento in commissione Bilancio a Palazzo Madama. Infine, c’è ancora qualche perplessità sul meccanismo tecnico degli strumenti di capitale, che nel 2013 potrebbe portare il debito di Mps verso lo Stato da 3,9 a circa 4 miliardi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti