Bnp Paribas Re, Steel nuovo head of global corporate solutions

A
A
A
di Chiara Merico 14 Dicembre 2015 | 15:02
Il manager, basato a Londra, riporterà direttamente a Lauric Leclerc, deputy chief executive.

LA NOMINA – Bnp Paribas Real Estate ha nominato Jonathan Steel come head of global corporate solutions. Steel riporterà direttamente a Lauric Leclerc, deputy chief executive di Bnp Paribas Real Estate. Basato a Londra, Jonathan sarà responsabile dell’espansione della piattaforma di advisor corporate real estate e dell’integrazione dell’offerta rivolta alla clientela internazionale all’interno della divisione di Global Corporate Solutions (GCS). Il team GCS offrirà consulenza alle strategie immobiliari a livello internazionale, compreso il consolidamento o trasferimento di spazi, la gestione delle transazioni e la consulenza edilizia.

LUNGA ESPERIENZA – Jonathan Steel vanta una lunga esperienza nel settore. Negli ultimi cinque anni ha infatti lavorato presso CBRE e come Global Alliance Director per Barclays gestendo 15 milioni di piedi quadrati di immobili attraverso la definizione di strategie e servizi retail e non-retail. In precedenza, è stato Service Line Lead del team European Global Workplace Solutions con responsabilità per la gestione delle transazioni internazionali. In questo ruolo Steel ha gestito un team di oltre 100 professionisti lavorando ogni anno su oltre 2.000 progetti in più di 100 Paesi per circa 90 clienti corporate. Steel in passato ha inoltre lavorato per 12 anni per Cushman & Wakefield, gli ultimi due dei quali come Partner della divisione corporate service, dopo aver lavorato per Gooch Webster e George Trollope.

CONSULENZA DI ALTO LIVELLO – Lauric Leclerc ha dichiarato: “Il nostro impegno verso i corporate occupiers rappresenta il cuore della nostra organizzazione. Questa nomina è in linea con la nostra ambizione di essere riconosciuto come uno dei principali consulenti di corporate real estate a livello europeo. Disponiamo di un lungo track record a dimostrazione della nostra capacità di fornire consulenza di alto livello. Siamo in grado di comprendere le esigenze della nostra clientela e allo stesso tempo rimaniamo flessibili nell’applicazione del nostro know-how attraverso ogni ciclo dell’immobiliare”. Jonathan Steel ha dichiarato: “Il patrimonio di esperienza e di know how di BNP Paribas Real Estate in Europa costituisce una base solida da cui far decollare questa nuova offerta di servizi. Il modo in cui le corporation cercano e utilizzano gli immobili non è mai stato tanto importante quanto oggi per il consolidamento del brand, l’aumento della loro produttività e della redditività. Sono pronto a giocare con entusiasmo la mia parte nel garantire che la gestione degli asset immobiliari fornisca il massimo contributo possibile agli azionisti”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnp Paribas Ip: sottopeso nell’azionario

Bnp Paribas Ip: gli investitori cercano opportunità in Europa

Bnp Paribas IP: Jackson Hole fa luce sulle intenzioni della Fed

NEWSLETTER
Iscriviti
X