UniCredit, lascia Alessandro Decio

A
A
A

Decio ha fatto parte del gruppo per oltre 15 anni, ricoprendo in ultimo l’incarico di chief risk officer.

Chiara Merico di Chiara Merico30 dicembre 2015 | 09:38

L’ADDIO – Dal primo gennaio 2016 Alessandro Decio lascerà UniCredit per seguire altre strade professionali. Lo fa sapere l’istituto di piazza Gae Aulenti in una nota, in cui si ricorda che Decio ha fatto parte del gruppo per oltre 15 anni, ricoprendo in ultimo l’incarico di chief risk officer. Decio resta consigliere di Mediobanca.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

La blockchain entra in banca con we.trade

SocGen: “La fusione con UniCredit? Per ora non se ne parla

UniCredit, prove tecniche di fusione con SocGen

Barker (Ubs Am): “Opportunità tra le azioni italiane”

Leadership digitale, Intesa batte Unicredit e Fineco

Diamanti in banca, UniCredit ai clienti: “Resta cu’mme”

UniCredit porta i certificati d’investimento al Fuori Salone

Deutsche Bank, voci di cambio al vertice

Certificati, la corazzata di Unicredit

Diamanti in banca, UniCredit rimborsa i clienti

Private, UniCredit rafforza Cordusio

Vendita di diamanti, le banche rimborsano i clienti

UniCredit affida il wm a Bizzozero

Foti (Fineco): “Così cambieranno il risparmio e la consulenza”

UniCredit recluta 550 giovani

UniCredit, assunzioni di giovani e prepensionamenti in vista

Mifid 2, le banche in ritardo nell’applicarla

UniCredit al lavoro sul Piano giovani

UniCredit, successo per i nuovi bond cuscinetto

UniCredit, cessione miliardaria di crediti deteriorati

UniCredit cede npl nell’Europa orientale

UniCredit cede Npl per 715 milioni

UniCredit e SocGen Securities Services alleate fino al 2026

UniCredit, balzo dell’utile nei primi 9 mesi

UniCredit, cessione di npl in Bulgaria

UniCredit ingaggia super manager in Cina

UniCredit, i top bonus si fanno in due

UniCredit corteggia Commerzbank

Certificati, sintonizzatevi con i CF Webinars

Seduta positiva per le maggiori banche italiane ed europee

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Unicredit e Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Nuova pubblicità in cui l’amministratore delegato indosserà la maglia azzurra sponsor del Gran P ...

Banche popolari, crescono i finanziamenti a imprese e famiglie

Da inizio anno il flusso di nuovi finanziamenti alle piccole e medie imprese clienti è stato pari a ...

Banco Bpm, i sindacati minacciano lo sciopero

Carenze nella formazione, pressioni commerciali, provvedimenti disciplinari non giustificati. Sono a ...