Artigiancassa lancia la nuova app Swizzy

A
A
A

L’app è stata ideata e realizzata per aiutare gli imprenditori a promuovere, grazie alla diffusione degli strumenti digitali, le loro attività e a fidelizzare i clienti.

Chiara Merico di Chiara Merico16 marzo 2016 | 14:43

UN’APP PER GLI IMPRENDITORI – Nasce Swizzy, l’applicazione mobile di Artigiancassa, società di Bnl Gruppo Bnp Paribas partecipata dalle associazioni artigiane e dedicata alle piccole e medie imprese. L’app è stata ideata e realizzata per aiutare gli imprenditori a promuovere, grazie alla diffusione degli strumenti digitali, le loro attività e a fidelizzare i clienti. Swizzy (www.swizzy.it) sarà lanciata domani a Bologna in occasione di Cosmoprof, la manifestazione internazionale del beauty giunta alla 49° edizione. La fiera è l’appuntamento di eccellenza nell’ambito dell’industria professionale della bellezza con la presenza di circa 250.000 visitatori provenienti da oltre 148 paesi nel mondo. Disponibile gratuitamente sia da App Store per iPhone sia da Google Play per dispositivi Android, Swizzy è uno strumento di marketing che permette agli imprenditori di “fare rete” con i propri clienti ed offre servizi a valore aggiunto come programmi di fidelizzazione (coupon, fidelity card, campagne promo), gestione di prenotazioni, analisi delle preferenze dei clienti per sviluppare un’offerta su misura.

NUOVE TECNOLOGIE COME LEVA DI SVILUPPOArtigiancassa, che partecipa a Cosmoprof per il secondo anno consecutivo, sarà presente in partnership con la Camera Italiana dell’Acconciatura (CIA), allestendo un desk per illustrare le funzionalità e finalità della nuova app e fornire una specifica consulenza. Il lancio dell’app si inserisce nel quadro delle iniziative previste dal Piano Industriale 2016-2020, approvato il 9 dicembre scorso dagli azionisti di Artigiancassa (BNL con circa il 75% del capitale, Confartigianato, CNA, Casartigiani e Fedart Fidi per il restante), teso a rafforzare il ruolo di “banca captive” nel segmento delle medie e piccole imprese e degli artigiani, anche attraverso la creazione e offerta di servizi digitali non finanziari, per migliorare e snellire i processi all’interno delle imprese socie. “Bnl, Artigiancassa e il Gruppo BNP Paribas puntano sulle nuove tecnologie come leva di sviluppo del business e di crescita economica. Continuiamo ad investire in iniziative innovative per rendere ulteriormente utili e semplici l’operatività e la relazione con i nostri clienti e l’app Artigiancassa “Swizzy” ne è un esempio”, ha dichiarato Marco Tarantola, vicedirettore generale Bnl e responsabile della divisione Retail e Private della banca. “Quest’iniziativa si inserisce nel percorso di rinnovamento e semplificazione tracciato dal nostro nuovo piano industriale. Swizzy propone un’offerta tailor made, sempre più segmentata e differenziata per un artigianato 4.0, più moderno, innovativo e digitale, ha commentato il direttore generale Francesco Simone. Per il presidente Fabio Banti “Artigiancassa, in sinergia con le Confederazioni artigiane, è sempre più impegnata a condurre le aziende del settore e le piccole e medie imprese verso nuove prospettive di crescita, abilitandole alle più recenti tecnologie”.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Consob, consulente cancellata e poi radiata

La sig.ra Anna Grizzuti è stata radiata dall'albo unico dei consulenti finanziari ...

Consulente, fotografia di una professione

Ecco il movimento dei consulenti finanziari nei numeri forniti dal Bilancio Ocf relativo al 2017 ...

Distrazione di somme e altre irregolarità, radiato ex Fineco

Lo scorso giugno il consulente era stato sospeso in via cautelare dall’esercizio dell’attività ...