In un minuto Sergio Ermotti di Ubs guadagna quanto un lavoratore svizzero in quattro ore

A
A
A
Gianluca Baldini di Gianluca Baldini 24 Marzo 2016 | 07:46
Dalla classifica diffusa da Julius Baer sui dieci manager più pagati della Svizzera, solo due appartengono al mondo finanziario.

UNO STIPENDIO MERITATO – n un minuto Sergio Ermotti (nella foto), ceo di Ubs, guadagna quanto un lavoratore svizzero in quattro ore. La singolare equazione emerge dalla classifica dei 10 top manager elvetici più pagati nel 2015, realizzata da Julius Baer.  Il numero uno Ermotti, sottolinea Julius Baer, nel 2015 ha percepito 14,3 milioni di franchi svizzeri. circa 13,4 milioni di euro. Meritati, va detto. Durante l’ultimo esercizio, il più importante istituto di credito svizzero ha quasi raddoppiato gli utili: 6,2 miliardi di franchi, contro i 3,6 del 2014, con un aumento del 74%. È, tuttavia, altrettanto vero che, 3 anni fa, il 68% degli elettori elvetici, scandalizzati dai guadagni stratosferici di molti mega dirigenti d’azienda, accettarono in referendum che ai super stipendi venisse posto un tetto, come proponeva il parlamentale Thomas Minder.

INSIEME A LUI, ANCHE COLLARDI DI JULIUS BAER  TRA I SUPER PAGATI – Come emerge dallo studio di Julius Baer, il ceo di Ubs, è in buona compagnia se si considera che, lui e gli altri 9 top manager svizzeri più pagati, hanno cumulato, nel 2015, un jackpot di circa 80 milioni di euro. La legge degli stipendi alle stelle non vale, però, per tutti. Ad esempio due banche pubbliche, la Banca Cantonale di Vaud e quella del Giura, hanno messo a dieta i loro vertici. Il ceo della prima si è visto ridurre lo stipendio addirittura di circa il 20%, già nel 2014. Anno nel quale ha, pur sempre, incassato l’equivalente di un milione di euro.

I manager svizzeri più pagati
Posizione Nome Stipendi (in Chf)
1 UBS –  Sergio Ermotti
14,3 milioni
2 Roche – Severin Schwan
11,95 milioni
3 Transocean – Jeremy Thigpen
10,9 milioni
4 Nestlé – Paul Bulcke
9,1 milioni
5 ABB – Ulrich Spiesshofer
9,1 milioni
6 Swiss – Re Michel Liès
7,02 milioni
7 Swatch - Nick Hayek
6,9 milioni
8 Julius Baerr - Boris Collardi
6,2 milioni
9 LafargeHolcim – Eric Olsen
5,8 milioni
10 SGS – Frankie Ng
4,95 milioni

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Julius Baer, piano per cavalcare il Dragone

Kairos: “Investimenti sostenibili oggi per un futuro migliore domani”

Allarme conti per Julius Baer

NEWSLETTER
Iscriviti
X