Commerzbank dimezza l’utile nel primo trimestre

A
A
A
di Chiara Merico 4 Maggio 2016 | 07:05
Il risultato è dovuto alla volatilità dei mercati finanziari di inizio anno e al contesto di bassi tassi di interesse.

RISULTATI IN CALO – Commerzbank dimezza l’utile nel primo trimestre: l’utile netto è stato pari a 163 milioni di euro, contro i 338 milioni di un anno fa, per effetto della volatilità dei mercati finanziari di inizio anno e dal contesto di bassi tassi di interesse. Il risultato è sostanzialmente in linea con la previsione degli analisti, che avevano stimato in media un utile netto di 166 milioni.La seconda banca tedesca aveva avvertito di una flessione del risultato in occasione dell’assemblea del 20 aprile. Commerzbank ha ribadito che nel 2016 sarà “difficile” eguagliare l’utile netto del 2015 che era stato di 1,06 miliardi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Commerzbank taglia oltre 4 mila posti

La nuova UniCredit dopo Fineco

Dossier Commerzbank, saluta anche Ing

NEWSLETTER
Iscriviti
X