Consulenti, asse Ocf-Guardia di finanza

A
A
A

Rabitti Bedogni e il generale Sirico firmano l’intesa per scambiare dati, notizie e informazioni.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino6 novembre 2019 | 10:46

Importante accordo tra l’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari (OCF) e la Guardia di Finanza. Carla Rabitti Bedogni (nella foto), presidente di OCF e il Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di Finanza, Generale Umberto Sirico, hanno infatti sottoscritto un protocollo d’intesa volto a promuovere un costante interscambio di dati, notizie e informazioni utili per le attività di rispettiva competenza. Sono definite attraverso il protocollo le modalità di collaborazione tra OCF e la Guardia di Finanza per lo svolgimento del potere ispettivo attribuito all’Organismo stesso. L’OCF oltre ad essere competente, in via esclusiva ed autonoma, alla gestione dell’albo unico dei consulenti finanziari, svolge infatti funzioni di vigilanza sugli iscritti, al fine di assicurare il rispetto della disciplina loro applicabile e la tutela degli investitori, nonché di salvaguardare l’integrità del sistema finanziario.

In questa prospettiva, i richiamati rapporti di partenariato perseguono con l’obiettivo di agevolare l’individuazione di eventuali condotte non conformi alle regole o di condotte abusive che, oltre a turbare gravemente le regole della concorrenza, compromettono la fiducia che i risparmiatori ripongono nell’efficace funzionamento del mercato dei capitali. L’OCF a tal fine fornirà alla Guardia di Finanza, per gli autonomi approfondimenti, le informazioni, i dati e gli elementi pervenuti o in suo possesso che risultino di concreto interesse ai fini dello svolgimento dei compiti di polizia economico –finanziaria per il contrasto all’abusivismo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Consulenti, la gioventù che non avanza

Banca Euromobiliare, pieno di consulenti per il wealth management

IWBank PI, nuovo colpo con Bagnasco

Fineco, un gran tris nel reclutamento

Elezioni Anasf, tutti i programmi delle liste

Consulenti, storia di un giovane che è arrivato in cda

Deutsche Bank FA, 15 nuovi consulenti per Ruggiu

Consulenti, ottobre e un fiume di sospesi

Consulenti, 6 scelte per un business lunch perfetto

Fondazione Enasarco, sei nodi da sciogliere

Enasarco-Costa, poche chance per un bis

Azimut, un utile straripante

B.Generali, una crescita da 10 (miliardi) e lode

Bnl, l’utile sorride e ringrazia il wealth management

Azimut, i nuovi piani dopo Ali Expo

Anasf, ecco gli schieramenti per le elezioni

Azimut, partnership con Illimity per i consulenti

Consulenza indipendente, i cinque sigilli di Moneyfarm

Azimut, manca poco ad Ali Expo

Consulenti, come sopravvivere alle tempeste

I consulenti? Sono maggiordomi

Consulenti, dividersi i clienti è il vostro futuro

Consulenti: perché sono fondamentali nella tempesta

Verso la consulenza “sociale”, parla Molesini (Assoreti)

Fineco, reclutamento doc

Consulenti, tris di radiati a settembre e altre sanzioni

Consulenti, come non essere prigionieri del passato

Bnl Bnp Paraibas LB, 17 volti nuovi per Rebecchi

Consulenti, ecco i consigli sul portafoglio per i prossimi 5 anni

Efpa Italia Meeting nella culla del Rinascimento

Lutto in casa Fideuram

Consulenti: BlueAcademy e Teseo, ecco il corso per diventare European Financial Advisor

Ti può anche interessare

Intesa, l’open banking passa da Amazon

Una collaborazione molto importante, che potrebbe aprire le porte ad una nuova idea di open banking ...

Top manager, quanto guadagnano i big delle reti

Da Gian Maria Mossa a Massimo Doris, per arrivare ad Alessandro Foti: ecco quanto guadagnano i big d ...

Consulenti: la morte del Cholismo

Se all’andata della semifinale di Champions tra Juventus e Atletico Madrid avevamo colto l’occas ...