Truffa diamanti, nuovi sequestri per 34 mln

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia17 gennaio 2020 | 11:15

Nuova puntata per la saga Crazy Diamond, l’indagine coordinata dalla procura di Milano sulla vendita di diamanti a prezzi superiori a quelli di mercato direttamente presso gli sportelli di alcune banche coinvolte.La Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato quote societarie e attività finanziarie nei confronti della holding Magifin e di società di distribuzione di diamanti per un controvalore di 34 milioni.

Come riporta il quotidiano Milano Finanza, l’inchiesta aveva già portato negli scorsi mesi al sequestro di beni per oltre 700 milioni di euro. Ad ottobre invece è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 87 persone fisiche e 7 persone giuridiche, tra cui 5 noti istituti di credito, a vario titolo coinvolte in condotte di truffa aggravata, auto-riciclaggio, impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita, ostacolo all’esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza e corruzione tra privati.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Contributi a fondo perduto, Enasarco replica a Federcontribuenti

Un lungo comunicato con una replica a Federcontribuenti. A diffonderlo è stata la Fondazione Enasar ...

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Riprendiamo in mano il tema dei rendiconti ex Mifid 2. Dopo avervi offerto i dettagli del rendiconto ...

Finanza e competenze digitali, tanto fumo e poco arrosto

Nel settore dei servizi finanziari, in Italia, le competenze digitali nei board non corrono di pari ...