Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 28 Febbraio 2020 | 12:24
A una settimana esatta dalla scoperta del primo contagiato in Italia, gli effetti sui listini sono stati pesanti per i titoli del risparmio gestito.

Azimut -20,2%, Fineco -14,1%, Banca Generali -13,6%. È stata una settimana durissima per tutti a Piazza Affari, ma lo è stata in modo particolare per i titoli delle banche-reti. Almeno se si confrontano su Borsa Italiana i dati di apertura di venerdì 28 febbraio con quelli di chiusura di giovedì 20, ultimo giorno senza il panico da virus per Milano. Una prima settimana orribile, dunque, che per il comparto del risparmio gestito in generale è andata considerevolmente peggio rispetto a un paniere principale che nell’ultima settimana ha comunque perso poco più del 9%.

Dalla settimana nera non si salva neanche il titolo di Anima, giù del 18% nel periodo di tempo considerato. E lo stesso dicasi per i titoli delle banche con in pancia importanti reti di consulenza finanziaria. Infatti, Ubi Banca – capogruppo di IWBank PI – ha visto evaporare il 14,63% della capitalizzazione di Borsa. Mentre Intesa Sanpaolo, capogruppo di Fideuram che Ubi se la vorrebbe acquistare, ha perso il 12,9%. 

Nei giorni scorsi, Azimut ha dato il via libera a una corposa operazione di buyback scommettendo sul pronto rialzo del titolo. Mentre Fineco, per bocca del suo ad e dg Alessandro Foti, si è detta tranquilla e fiduciosa di una ripresa dei listini – e quindi del titolo Fineco – con gli interessi una volta passata l’emergenza.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut: tra religione ed elicotteri, le domande impossibili a Giuliani

Azimut, un nuovo successo per il corporate finance

Azimut e gli Escalona, quando la consulenza è una tradizione di famiglia

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Azimut, una mossa per la crescita sociale

Reti, dopo il Covid-19: Azimut, la coscienza sostenibile

Reti, dopo le trimestrali è il momento dei confronti

Giuliani (Azimut): niente paura per l’utile

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

Azimut, dove investono i suoi clienti

Azimut, la raccolta regge anche ad aprile

Azimut, arrivano dividendo, buy-back e whitewash

Azimut, accelerata sul fintech

Azimut, Giuliani e soci pronti all’azione

Azimut, a marzo raccolta in positivo e ok al dividendo

Azimut, quando il consulente ti trova la mascherina

Azimut, i compensi ai top manager

Azimut lancia un nuovo strumento per aiutare le attività commerciali

Azimut sempre più in prima linea contro il Coronavirus

Azimut, il Coronavirus non ferma Timone Fiduciaria

Reti, basta slogan. La verità messa a nudo sui giovani consulenti

Coronavirus, un virus per le reti

Doris, Giuliani e Foti: i big delle reti contro le paure di cf e clienti

Azimut, utile record e obiettivi per ora confermati

Azimut, anche per Bufi ci vuole consulenza

Azimut, la lode al consulente nell’emergenza di Paolo Martini

Azimut, tutti i numeri del patto di sindacato

Azimut acquista 50 milioni di Azimut

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Azimut, Giuliani rivendica il valore della società

Azimut, Timone Fiduciaria riduce la quota

Consulenti, il private asset diventa democratico

Azimut, gennaio da sballo per la raccolta

Ti può anche interessare

Ceo paperoni, Foti e Doris tra i big italiani

Ci sono anche due capi di grandi realtà della consulenza finanziaria nella classifica dei ceo che g ...

ITForum, tutto pronto per l’edizione 2019: il 12 giugno si parte

Parla Massafra, project manager di ITForum: “Diamo grande spazio al mondo digitale” ...

Elezioni Anasf, liste a confronto: il ricambio generazionale

E’ scattata l’ora campagna elettorale in casa Anasf. Dopo la presentazione delle liste che si co ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X