Banca Widiba, il nuovo mondo del videobanking

A
A
A
di Redazione 23 Settembre 2021 | 11:36

Banca Widiba continua il suo percorso di innovazione e lancia DIALOGUE, per permettere ai clienti di interfacciarsi con la banca attraverso un nuovo canale di relazione a distanza, pur preservando una modalità di interazione “face to face”. Nato come strumento di collaborazione per agevolare la vicinanza tra banca e cliente, Dialogue recupera infatti quella dimensione umana tipica della banca tradizionale attraverso gli strumenti dell’oggi, in pieno stile Banca Widiba.

Già integrato all’interno della piattaforma e sviluppato in collaborazione con Kaleyra, Dialogue è stato ideato per agevolare il dialogo con i clienti da remoto, garantendo l’eccellenza che caratterizza Banca Widiba in ambito customer experience. Si tratta di una modalità di relazione in cui la componente umana e la competenza continuano a svolgere un ruolo fondamentale, pensata da un lato per rispondere in modo veloce alle nuove necessità dei clienti sorte a seguito dell’emergenza pandemica, dall’altro per soddisfare, anche nell’era post-Covid, i bisogni di utenti sempre più digitali.

Come Banca Widiba ci siamo posti dal principio l’obiettivo di essere una realtà capace di ascoltare i clienti e di interpretare al meglio le loro esigenze” – afferma Roberta ZurloChief Commercial Officer Banking & Credit di Banca Widiba. “Per questo abbiamo scelto di investire sul videobanking per favorire l’esperienza di dialogo e l’interazione. Con Dialogue, spiega Roberta Zurlo, i clienti potranno avviare una videochiamata con Banca Widiba direttamente dall’area riservata e vivere un’esperienza di contatto umano ovunque loro si trovino, ottimizzando i tempi”.

“Siamo molto felici di supportare con la nostra tecnologia di videocomunicazione il processo di trasformazione digitale di Banca Widiba, consentendole di mantenere una relazione di qualità con i propri clienti anche a distanza” – afferma Filippo Rocca, Product Manager di Kaleyra“Investire sulle tecnologie digitali, continua Filippo Rocca, è diventato fondamentale al giorno d’oggi per rimanere al passo con le nuove esigenze della clientela e per continuare a garantire loro un servizio e un’interazione di alto livello anche da remoto.”

Il servizio rappresenta per Banca Widiba non solo un upgrade tecnologico ma una evoluzione strategica che traccia la strada verso un nuovo modello di banca: nei prossimi mesi, Dialogue avrà infatti ulteriori sviluppi ed estensioni anche a disposizione dei consulenti finanziari, per agevolare ed allargare le possibilità di interazione con i propri clienti. Banca Widiba si conferma così, ancora una volta, attenta all’ascolto e all’interazione con la clientela, per garantire e restituire una customer experience sempre più evoluta. Tra gli altri strumenti al servizio dei clienti, la Banca mette a disposizione anche un’app che consente una relazione attraverso un’interazione immediata, semplice e intuitiva, e Widiba per Google Home, una delle prime soluzioni di “voice banking” integrata con gli smart speaker intelligenti che permette di mettersi in contatto con la banca. Per questi servizi, la banca si è recentemente aggiudicata il “Premio Abi per l’innovazione nei servizi bancari” nella categoria Trasformazione digitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, follower mon amour

Fideuram Ispb, la migliore rete digitale e social

Consulenti, approfondite la finanza sostenibile con il corso EFPA ESG Advisor

NEWSLETTER
Iscriviti
X