Carige, 33milioni di rimborsi ai propri clienti

A
A
A
di Antonio Potenza 12 Novembre 2021 | 11:29

Banca Carige dovrà mettere le mani nel portafoglio per rimborsare i suoi clienti. Si tratta di 33 milioni di euro da tornare ai propri correntisti per commissioni indebitamente applicate, sin dal 2011. Come scrive Il Sole 24 Ore, questo è l’esito delll’ispezione di Banca d’Italia sulla Trasparenza arrivata nei giorni scorsi. Il maxi-ristoro arriverà verosimilmente nel 2022. Il rimborso è legato ad alcune violazioni sulla trasparenza riscontrate dalla Banca.

Intanto, Banca Carige segna nei primi nove mesi del 2021 una perdita netta pari a 76,6 milioni di euro, in calo rispetto al rosso per 121,9 milioni del periodo febbraio-settembre del 2020. Il margine operativo netto risulta negativo per 20,8 milioni, in miglioramento rispetto al dato negativo per 71,1 milioni tra febbraio e settembre 2020. Nel solo terzo trimestre il margine operativo lordo torna in positivo per 8,8 milioni. Lo annuncia l’istituto ligure in una nota.

Sul risultato dei 9 mesi ha inciso una componente non ricorrente di 22,6 milioni prudenzialmente accantonata a chiusura della verifica ispettiva sulla trasparenza della Banca d’Italia, aggiuntiva rispetto all’appostamento di 10,4 milioni già effettuato nel bilancio 2020.

Infine, Carige lancia nella stessa settimana il primo sportello bancario smart e online a Genova, in piazza Banchi. Con lei nelle prossime settimane verranno inaugurate le nuove sedi a Sanremo, a Genova in Corso Sardegna e a Sestri Ponente entro i primi mesi del 2022.

“Il digitale è efficace nella misura in cui resta controllato dall’essere umano e in questa filiale si combinano i due elementi, mantenendo rispetto al territorio, ai clienti e alle imprese lo stesso livello di assistenza e se possibile migliore”, spiega Francesco Guido, amministratore delegato di Banca Carige. “Le nostre Filiali Smart, frutto di un’intensa attività di ricerca e sviluppo tecnologico, sono il primo passo verso questa prospettiva su cui il nostro Gruppo, col progetto ‘Carige Smart’ avviato lo scorso anno, sta investendo in maniera importante, per andare avanti veloce, come vuole il nostro claim”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X